Casa Domotica e gestione del clima nella tua abitazione

Pensa che meraviglia poter tornare a casa e trovare sempre la temperatura ottimale, che cambia a seconda anche del clima esterno. Oppure raggiungere il luogo di lavoro o la casa di montagna e avere già le stanze riscaldate o raffrescate, proprio come desideravi. Un sogno? No, con un impianto domotico Kblue tutto questo è possibile!

Parliamo di un sistema integrato in cui tutti i dispositivi sono collegati e dialogano tra loro, attivandosi e regolandosi secondo scenari scelti da te.
Di fatto puoi mettere in comunicazione qualsiasi apparecchio elettronico, ma l’interazione tra domotica e gestione clima rimane tra le più richieste. In questo caso puoi trasformare qualsiasi edificio in una casa intelligente in cui gli impianti di riscaldamento o di raffrescamento si autoregolano a seconda delle condizioni esterne e delle tue esigenze. La regolazione della temperatura con la domotica permette ad esempio di impostare un orario e una data di accensione dei termosifoni di una singola stanza, fino al raggiungimento della temperatura definita. Oppure di regolare l’impianto di domotica in modo da avere sempre un clima costante, indipendentemente da quello esterno.

Con la domotica puoi però fare molto di più, raggiungendo livelli di personalizzazione quasi impensabili.

Che cos’è la Stazione Meteo Domotica e a cosa serve

Per ottenere il massimo delle performance ti basta installare una Stazione Meteo Domotica, un dispositivo intelligente in grado di prevedere il clima delle prossime ore: temperatura, meteo, umidità. Grazie ad un sensore esterno, una Stazione Meteo Intelligente è, ad esempio, in grado di capire quindi quando sta per piovere, se sono in arrivo raffiche di vento o se c’è il rischio di forti temporali.

Sulla base di queste previsioni può quindi comunicare con l’impianto domotico della casa e impartire comandi ai diversi dispostivi integrati. È il caso ad esempio della Stazione Meteo Modbus di Kblue, un sistema professionale e installabile facilmente tramite un cablaggio minimo. I suoi sensori, estremamente precisi e affidabili, garantiscono un controllo totale in qualsiasi momento.

Quindi, se sono previsti fulmini, la stazione può disattivare o spegnere gli elettrodomestici per evitare che un sovraccarico elettrico possa danneggiarli. In caso di vento forte, può chiudere le imposte, le finestre o le tende esterne, per poi riaprirle con il ritorno del sole. Tutto questo e molto altro viene fatto in maniera totalmente automatica, senza il tuo intervento.

Ecco perché la Stazione Meteo Smart può essere considerata l’evoluzione della domotica. Con un semplice impianto domotico, puoi infatti gestire il tutto da remoto, ma devi essere tu a impartire il comando. Con una stazione meteo, invece non devi preoccuparti di nulla: anche se sei a chilometri di distanza e del tutto ignaro del meteo di casa tua, la tua abitazione sarà sempre protetta.

Come scegliere la migliore Stazione Meteo

Nella scelta di una Stazione Meteo Smart, la prima regola è affidarsi alla qualità. Per dispositivi di questo tipo, più i materiali sono robusti e i sensori sensibili, più l’apparecchio sarà performante, in termini di risparmio e comfort. I dispositivi entreranno in funzione solo quando realmente necessari, evitando sprechi, consumi inutili o usura. Non avrai danni dovuti al maltempo e, anche in tua assenza, la casa sarà sempre pronta ad accoglierti, ricreando le condizioni ottimali per te.

Orientarsi però tra i vari modelli disponibili non sempre è semplice. Quindi se non sai come scegliere la migliore Stazione Meteo, affidati sempre ad un professionista che sappia individuare l’apparecchio più idoneo alle tue esigenze.

Sei un privato e vuoi installare una Stazione Meteo Modbus? Contattaci per ricevere maggiori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *