Con la luce domotica Kblue anche l’illuminazione diventa intelligente

Hai mai sentito parlare di casa domotica intelligente? E di arredamento domotico? Stiamo parlando di un edificio, o anche solo un singolo ambiente, in cui i dispositivi elettrici sono interconnessi e dialogano tra loro, attivandosi e spegnendosi solo all’occorrenza, secondo regole da te scelte. Puoi quindi decidere che al tuo arrivo, ogni stanza abbia una temperatura stabilita e che, in automatico, le tapparelle si sollevino o chiudano e si accendano anche le luci. La domotica può fare questo e molto di più!

Ad esempio, ti permette di creare scenari personalizzati in cui l’illuminazione domotica ha un ruolo fondamentale.

Poter controllare anche l’impianto luce con la domotica, infatti, porta ad avere enormi vantaggi in termini di:

  • comfort: puoi illuminare solo le zone che ti interessano, ricreando ogni volta la situazione per te ottimale
  • sicurezza: anche se sei lontano, puoi gestire da remoto l’accensione di alcune luci, per simulare la tua presenza. Oppure puoi fare in modo che, non appena qualcuno si avvicina al tuo ingresso, si accendano faretti o lampioni, un altro deterrente importante per mettere in sicurezza la tua casa
  • risparmio energetico: decidere quando accendere le luci di casa con la domotica e in quali stanze ti permette di evitare inutili sprechi, proteggere l’ambiente e risparmiare in bolletta
  • personalizzazioni: con un impianto luci domotico puoi controllare ogni singolo punto luce in autonomia, creando qualsiasi scenario a misura per te.

Arredare con la luce domotica, la nuova frontiera dell’Interior Design

Le personalizzazioni sono così infinite che si può davvero parlare di arredamento domotico.

È sbagliato infatti pensare che l’illuminazione serva semplicemente a dare luce ad un ambiente.

Come i maestri dell’Interior Design sanno bene, la scelta di un punto luce è in realtà parte integrante dell’arredamento. In una cucina moderna, ad esempio, faretti minimal e sospensioni lineari sulla penisola, sono la soluzione ideale. Mentre un lampadario imponente è perfetto per valorizzare una stanza in stile vintage e dalle ampie metrature.

Ma se in generale le luci arredano, un impianto luci domotico fa ancora di più: crea il tuo stile. Permette cioè di disegnare l’atmosfera ottimale per te, a livello estetico e anche funzionale. Puoi scegliere le tipologie, l’intensità della luce e le modalità di funzionamento a seconda di ciò che stai facendo. Un esempio? Quando sei al computer puoi decidere che si accenda solo la lampada sulla scrivania e che i punti luce centrale si spengano o emettano solo una luce soffusa.

Tutte le soluzioni Kblue per l’illuminazione Domotica

Per ottenere tutto questo basta un impianto di luce domotica, formato cioè da una rete di dispositivi smart coordinati da una centralina comune.

E, con le soluzioni Kblue, la domotica è davvero alla portata di tutti. Mediante i nostri moduli multifunzione ETH potrai controllare l’impianto di luci domotico e gestire i carichi e l’automazione di tanti altri apparecchi. Il tutto attraverso un dispositivo dagli ingombri ridotti e di facile installazione.

Puoi scegliere tra vari modelli, ognuno dotato di specifiche funzioni: con termostato integrato (ETH-HD-THTERM), funzionante anche in mancanza di BUS, touchscreen (ETH-KTAST) oppure gestibile da web (ETH-WEB), tramite qualsiasi dispositivo dotato di connessione.

Tutti si distinguono per l’interfaccia grafica intuitiva, la semplicità di utilizzo e la possibilità di continue implementazioni.

Vuoi maggiori informazioni? Gli specialisti Kblue sono a tua disposizione per rispondere ad ogni domanda e proporti la soluzione di domotica per il controllo luci più adatta alle tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *